PROCURA

Demolizioni a Licata, acquisiti atti al Comune

di

LICATA. Dodici ore. E' il tempo che i componenti dell' aliquota del corpo forestale presente presso la procura della Repubblica di Agrigento hanno trascorso, giovedì, presso il dipartimento Urbanistica del Comune di Licata.

Renato Di Natale ed Ignazio Fonzo, rispettivamente procuratore capo ed aggiunto, qualche giorno fa hanno infatti aperto un fascicolo, contro ignoti e quindi per il momento senza indagati, per accertare eventuali ritardi o omissioni, in relazione alle demolizioni delle case abusive acquisite al patrimonio del Comune, per gli ultimi quindici anni. Dall' autunno del 2001 a quello scorso. La procura intende scoprire se ci sono responsabilità in relazione al fatto che dal 2001 ad ora gli edifici acquisiti al patrimonio del Comune non sono stati demoliti.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI AGRIGENTO DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X