PROMOZIONE

Canicattì, per l'Eccellenza sfida finale contro il Real Avola

di

CANICATTI'. Si disputerà a Scordia, in provincia di Catania, la finale regionale del campionato di Promozione che sancirà chi tra Canicattì Calcio e Real Avola conquisterà il diritto di partecipare al prossimo campionato di Eccellenza. Un appuntamento che potrebbe dare al Canicattì Calcio la possibilità di riscattare la sfortunata finale di tre anni fa contro il Rocca di Caprileone e consegnare alla città il ritorno nel massimo campionato regionale dopo venti lunghissimi anni.

In tal senso, come già accaduto la settimana scorsa nei giorni precedenti alla partita contro il Licata, in città sono comparsi numerosi striscioni attraverso i quali i gruppi ultras del Canicattì invitano tutti i tifosi a recarsi in massa allo stadio Aldo Binanti di Scordia per sostenere la formazione biancorossa di mister Giovanni Falsone. In uno di questi, posizionato sul ponte di via Cirillo, campeggia la scritta «20 anni d' assenza riconquistiamo l' Eccellenza.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI AGRIGENTO DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X