TRIBUNALE

Inchiesta "Duty Free" ad Agrigento, in libertà dirigente dell'Agenzia delle Entrate

di

AGRIGENTO. Il Gip del tribunale di Agrigento, Francesco Provenzano, ha rimesso in libertà l'ormai ex funzionario dell'agenzia delle entrate Vincenzo Tascarella.

Cinque mesi dopo l'operazione della guardia di finanza che eseguì 11 arresti, nell'ambito di un'inchiesta su un presunto giro di tangenti in cambio di favori e annullamenti di sanzioni tributarie, anche il Pm Andrea Maggioni ha formulato una richiesta di revoca degli arresti domiciliari per Tascarella «essendo venute meno le esigenze cautelari».

Tascarella è accusato di corruzione, falso ed abuso di ufficio. Secondo la Procura, avrebbe favorito l'annullamento di una sanzione tributaria in cambio della sponsorizzazione di 6 mila euro alla polisportiva di cui era istruttore nel tempo libero.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X