IL CASO

Netturbini riassunti, si chiude la vertenza: al lavoro da domani

di

AGRIGENTO. La firma è arrivata intorno alle 12.30 di ieri nell' aula del Giudice del Lavoro del Tribunale di Agrigento. Una firma liberatoria che da domani farà tornare in servizio gli operatori ecologici di Iseda e Sea che erano rimasti esclusi dai tagli imposti dal nuovo bando comunale sul servizio di igiene urbana.

Tutti e dodici hanno rinunciato all' azione legale intrapresa nei mesi scorsi ed hanno firmato, in poche parole, per la loro riammissione in servizio a partire da subito.
Oggi infatti, ultimeranno le visite mediche iniziate ieri e da domani saranno di nuovo nei ruoli delle aziende che, al termine delle contrattazione con le organizzazioni sindacali, avevano manifestato l' intenzione di assumerli.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI AGRIGENTO DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X