COMUNE

Castrofilippo, in Consiglio passa la sfiducia a Sferrazza

di

AGRIGENTO. Il Consiglio comunale di Castrofilippo venerdì sera, al termine di una concitata seduta, ha decretato la decadenza del presidente del civico consesso Giuseppina Sferrazza. È stata approvata a larga maggioranza la mozione di sfiducia presentata ad inizio dello scorso mese di aprile da undici consiglieri comunali.

Il provvedimento è passato con i voti favorevoli di dodici consiglieri comunali su quindici.
A schierarsi per la decadenza del presidente del Consiglio comunale sono stati i consiglieri Antonio Lo Bello, Maria Angela Palumbo, Calogero Lo Brutto, Antonio Lo Brutto, Carmelo Scimè, Antonella Lo Brutto, Nunziata Morreale, Maria Alessi, Riccardo Serravillo, Domenico Sferrazza, Martina Falletta, firmatari della mozione di sfiducia, ai quali si è aggiunto venerdì sera anche il consigliere Alessandro Ferrante.

La seduta è stata molto tesa con i consiglieri firmatari della mozione che hanno spinto per cambiare l’ordine del giorno anticipando la trattazione della mozione di sfiducia. Nel corso della discussione non sono mancati momenti di tensione con diversi pesanti interventi giunti anche dal pubblico che ha assistito alla seduta e che sono stati placati grazie all’intervento delle Forze dell’ordine presenti all’interno dell’aula del Consiglio comunale.

All’origine della decisione dei consiglieri comunali di presentare la mozione di sfiducia nei confronti di Giuseppina Sferrazza, che ha annunciato di valutare l’opportunità di impugnare la mozione di sfiducia, vi è la decisione della stessa di non dimettersi dalla carica per dare corso a quanto stabilito tre anni fa, dopo le elezioni amministrative, nell'ottica di una rotazione interna agli organi amministrativi del paese. Sempre venerdì sera è stato eletto il nuovo vice presidente del Consiglio comunale, dopo le dimissioni di Nunziata Morreale. Con dodici voti su quindici è risultata eletta Martina Falletta, cui spetterà il compito di convocare entro dieci giorni una nuova nuova seduta per l'elezione del nuovo presidente.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook