ARCIDIOCESI

"Giovaninfesta" a Caltabellotta: attese più di 5 mila persone

di

CALTABELLOTTA. E' il giorno del "Giovaninfesta&Family". Sono attese più di 5 mila persone, oggi, a Caltabellotta, l'evento che da 32 anni vede i giovani dell'Arcidiocesi di Agrigento "in festa". Lo slogan che guiderà il raduno – nella anno della Misericordia – è “Misericordia! Di tutto. Di +”.

Al Libero consorzio comunale di Agrigento con il gruppo di Protezione civile spetterà controllare la manifestazione garantendo la sicurezza e le eventuali azioni di soccorso in caso di necessità, e con il corpo di Polizia Provinciale.

Il piano di intervento di Protezione civile, redatto dall’ufficio Protezione civile di Caltabellotta in collaborazione con il Libero consorzio, è stato approvato nel corso di una apposita conferenza di servizi convocata dal sindaco Paolo Luciano Segreto. Per gli oltre 5 mila partecipanti sono stati predisposti parcheggi per autobus ed automobili.

Sono, invece, 14 le associazioni di volontariato che hanno confermato la loro adesione, garantendo la presenza di un centinaio di volontari. Allestiti inoltre 5 cancelli e 42 chiusure con transenne, mentre l’assistenza sanitaria sarà garantita da 4 Bls (con squadre di soccorritori a piedi) e 3 ambulanze.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X