IL CASO

Polemica sui musei chiusi a Sciacca nei festivi

di

SCIACCA. Arrivano i turisti e trovano i musei chiusi. E' così nei giorni festivi, quando maggiore è la presenza in città di visitatori con gli alberghi di Sciaccamare che viaggiano ormai sul livello di mille ospiti nelle tre strutture. Il problema sta assumendo un rilievo tale che il consigliere comunale Mario Turturici ha chiesto il dibattito in consiglio comunale.

"Il 25 aprile - scrive l'ex sindaco - la città si è presentata con monumenti incredibilmente chiusi e turisti spaesati in giro, alla ricerca di una qualche attrazione. È stato davvero desolante assistere alla scena di turisti che avrebbero voluto visitare la chiesa di Santa Margherita, rimasti ad aspettare fuori il portone chiuso. Non è facile abituarsi (come tanti purtroppo fanno) a questo stato di cose perché è davvero mortificante essere fermati da turisti e riscontrare la loro incredulità nel vedere la chiesa di Santa Margherita chiusa, così come la maggior parte dei monumenti della città".

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X