AMMINISTRAZIONE

Licata, spaccatura per Sicilia Futura: quattro consiglieri all'opposizione

di

LICATA. Ancora tensioni nella maggioranza del sindaco Angelo Cambiano. Stavolta i «mal di pancia» si registrano all'interno del gruppo consiliare Sicilia Futura, il più numeroso tra quelli dell'aula, visto che è composto da ben sette consiglieri comunali. Quattro di questi, però, non hanno condiviso la nomina di Vincenzo Ripellino ad assessore, ed hanno quindi deciso di eleggere un nuovo capogruppo, Stefano De Caro, al posto di quello in carica, Chiara Ferraro.

I quattro consiglieri comunali «dissidenti» hanno diffuso un documento per spiegare le ragioni della loro presa di posizione. «I sottoscritti consiglieri comunali - si legge nella nota - Giuseppe Todaro, Stefano De Caro, Gino Farruggio e Giuseppe Moscato, non condividendo scelte politiche prese in maniera non solo non condivisa, ma anche metodologicamente sbagliate, hanno deciso di eleggere a loro capogruppo il consigliere Stefano De Caro, certi che tale nomina meglio rappresenterà la visione politica di Sicilia Futura». Dunque i quattro consiglieri, che di fatto si pongono all'opposizione della giunta guidata dal sindaco Angelo Cambiano (opposizione in cui si trovavano negli scorsi mesi, prima di aderire alla coalizione che sostiene il primo cittadino in carica), sostengono di rappresentare Sicilia Futura, partito che di conseguenza passerebbe all'opposizione. Ma alla stessa compagine politica appartengono anche i tre consiglieri comunali, Chiara Ferraro, Giuseppe Scozzari e Baldo Augusto, che invece rimangono in maggioranza.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook