ISTRUZIONE

Scuola, ad Agrigento 100 docenti in pensione da settembre

di

AGRIGENTO. Il primo di settembre 2016 stapperanno lo spumante i 140 tra professori e personale Ata della scuola agrigentina che saranno collocati in pensione per raggiunti limiti di servizio e di età.

Una cinquantina di insegnanti futuri pensionati, riguarda gli organici della scuola per l' infanzia (ex materna) e primaria (ex elementari),che alla chiusura dell' anno scolastico tireranno un grosso respiro di sollievo per essere riusciti a tagliare il traguardo della pensione. Nella scuola per l' infanzia, infatti, lasceranno il servizio sedici maestre, mentre nella primaria sono trentuno su posto comune e due di religione cattolica. Nutrito il manipolo del personale docente della scuola media di secondo grado.

Si tratta, infatti, di 45 docenti delle varie discipline di insegnamento nel secondo grado, che dal primo di settembre gusteranno la libertà e si riapproprieranno del proprio tempo. A queste quarantacinque persone si aggiungono, come disponibilità di posti lasciate liberi altri due professori deceduti in questo anno scolastico senza aver potuto raggiungere il collocamento a riposo. Si tratta del prof. Angelo Scalzo e della professoressa Linda Cigno, questa ultima morta alcuni giorni addietro. Tra i futuri pensionati nel secondo grado, le gemelle Calandra Maria Francesca e Rosalia, Antonietta Mirabile che lascia l' insegnamento dal liceo scientifico "Leonardo" del capoluogo, dopo che per tanti anni ha retto, con capacità e professionalità, l' ufficio di vice preside dell' istituto professionale per il commercio e le attività alberghiere "Gallo" di Agrigento.

Andrà in pensione anche il prof. Roberto Napoli, noto per le sue numerose vittorie in campo sportivo. Per quanto riguarda il personale scolastico amministrativo, tecnico ed ausiliario il numero dei pensionamenti si è fermato a quarantuno unità, di questi oltre trenta sono i collaboratori scolastici (gli ex bidelli) . Altro personale docente che andrà in pensione sono i professori della scuola media di primo grado il cui elenco è in fase di definizione. L' ufficio pensioni dell' ex Provveditorato agli Studi ha già provveduto ad inviare, via telematica, tutti gli atti all' Inps. Per quanto riguarda i dirigenti scolastici questi sono cinque che lasceranno il servizio attivo.

Si tratta dei dirigenti scolastici Ernesta Gugliotta della direzione didattica "Provenzani" di Palma di Montechiaro, Maria Todaro dell' istituto comprensivo "Guarino" di Favara e Vincenzo Pace dell' istituto comprensivo "Francesco Giorgio" di Licata e Giuseppe Salamone dell' istituto alberghiero "Gaspare Ambrosini". Non ancora del tutto definita la posizione del dirigente scolastico del liceo scientifico "Leonardo" di Agrigento.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X