LA VERTENZA

Porto Empedocle, scongiurato lo sciopero dei netturbini

di

AGRIGENTO. Porto Empedocle non sprofonderà, di nuovo, nel baratro dell'emergenza rifiuti. Il Comune, martedì, ha pagato una parte della prima rata. Somme che entro oggi saranno ricevute dalle aziende e che potranno così mettere in pagamento il saldo del mese di novembre.

Il saldo della prima rata arriverà, invece, secondo gli accordi, dalle casse del Municipio, entro la fine del mese. E si procederà ad un nuovo pagamento nei confronti degli operatori ecologici. Netturbini che, dunque, rimangono al lavoro.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X