ECOTRAIL

Tra sport e archeologia, domenica di trekking nella Valle dei Templi

di

AGRIGENTO. Tra sport, natura e archeologia in una bella giornata di sole alla valle dei templi. Grande successo ieri ad Agrigento per la seconda edizione del Trail della Valle dei Templi, quarto appuntamento stagionale del Circuito Ecotrail Sicilia 2016. Sono 250 gli atleti che si sono sfidati ieri lungo un percorso a dir poco suggestivo tra storia e paesaggio, archeologia e mito. Emozioni mozzafiato per trail runner e walk runner provenienti da ogni parte della Sicilia.

Era di 17 chilometri il percorso completo - all'interno del Parco archeologico della Valle dei Templi - della prova agonistica con partenza davanti al tempio di Castore e Polluce e traguardo al tempio della Concordia. Passando per il tempio di Vulcano e percorrendo la strada sterrata di Sant'Anna, dopo aver attraversato il quartiere ellenistico romano per giungere nei pressi di casa Sanfilippo i runners si sono addentrati nel bosco retrostante e poi da Bonamorone sono arrivati al tempio di Giunone scendendo in corsa per lo sprint finale lungo la Via Sacra fino al tempio della Concordia dove è stato tagliato il traguardo.  Il primo classificato del Trail della Valle dei Templi 2016 è Antonino Camarda di Palermo, per gli uomini. Daniela Pillitteri di Altofonte è salita invece sul gradito più alto del podio delle donne.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook