NELL'AGRIGENTINO

Referendum per le trivellazioni, appelli finali per andare a votare

di

AGRIGENTO. A due giorni dall' apertura dei seggi elettorali per il referendum sulle concessioni per le trivellazioni nei mari, si susseguono le iniziative e gli inviti al voto di associazioni e partiti. I coordinamenti comunali dell' associazione di volontariato Solidarietà, del Centro Servizi al Cittadino, del Movimento Città Futura ed il consigliere comunale Nello Hamel, hanno lanciato un invitano gli elettori agrigentini a votare SI e sottolineano l' importanza di recarsi alle urne per spingere e affermare la scelta delle fonti energetiche alternative.

«È infatti possibile -scrivono in una nota Nello Hamel, Pino Maira, Salvo Linguanti e Filippo Alfano-sostituire l' energia ricavata dal fossile con l' eolico, il fotovoltaico e le nuove tecnologie che non distruggono l' ambiente. Il petrolio, oltre che essere inquinante ed essere pericoloso per l' equilibrio biologico del nostro mare, è una delle principali cause delle guerre ed è fon tedi sfruttamento e violenza tra i popoli. Votare SI significa, quindi, votare per un futuro pulito e positivo, Votare Si significa dare una spinta decisiva verso gli investimenti sull' energia verde e dare un grande contributo alla conservazione dell' ambiente.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook