L'ORDINANZA

Case abusive a Licata, disposta la decima demolizione dall'inizio dell'anno

di

LICATA. Non si ferma l'attività di contrasto all'abusivismo edilizio posta in essere dal dipartimento Urbanistica, Gestione del Territorio e Lavori Pubblici. Il dirigente del settore comunale, Vincenzo Ortega, ha appena firmato una nuova ordinanza di demolizione.

Si tratta del decimo provvedimento dall'inizio dell'anno, a riprova del fatto che a Licata il "cemento selvaggio" non si concede soste, malgrado le ruspe per eseguire i primi dieci abbattimenti appaltati dal Comune abbiano già acceso i motori.

L'ingiunzione di demolizione è stata indirizzata al proprietario di un immobile abusivo scoperto dalla polizia municipale. La Sezione Edilizia dei vigili urbani, come è noto, ogni giorno percorrere le vie del centro urbano, e quelle delle campagne, per monitorare il fenomeno dell'abusivismo edilizio. Di recente è stato scoperto un abuso realizzato in una zona in cui il vincolo di inedificabilità è assoluto.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X