I CONTROLLI

Automobilisti indisciplinati ad Agrigento, il 32% guida e usa il cellulare

di

AGRIGENTO. Il 32 per cento degli automobilisti agrigentini guida parlando al telefono cellulare. Anzi, ne fa un uso compulsivo. Un grande pericolo per se stessi e per gli altri ignari automobilisti che incrociano sulle strade.

E' allarmante, per la sicurezza, l'ennesimo ritratto uscito fuori dai controlli della polizia Stradale di Agrigento, che sono coordinati dal vice questore aggiunto Andrea Morreale. Negli ultimi giorni, gli agenti della Stradale su 183 conducenti controllati - in diversi posti di blocco allestiti sulle strade statali - ne hanno trovati ben 58 mentre parlavano al cellulare o mentre, addirittura, con il proprio smartphone, scrivevano Sms o consultavano i social network. Ad ognuno di loro è stata elevata una contravvenzione da 160 euro.

Partendo dal presupposto che la distrazione alla guida è la causa più frequente degli incidenti stradali, nell'Agrigentino - visto i numeri - il fenomeno sembra assumere i connotati dell'emergenza sociale. Ci sono, infatti, anche i giovani che scattano selfie mentre sono alla guida o che chattano, senza rendersi conto dei rischi che corrono.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook