DOPO LE RICERCHE

Ritrovati i due ragazzini fuggiti da una comunità alloggio di Licata

di
comunità alloggio, licata, Agrigento, Cronaca
polizia e carabinieri

LICATA. È stato rintracciato e sta bene il ragazzino di Canicattì che da venerdì scorso non aveva più fatto rientro nella "casa famiglia" di Licata dove si trovava ospite e deve restare. Il ragazzino infatti assieme ad un coetaneo di Corleone nella tarda serata di venerdì non si erano più presentati nella "casa alloggio" di Licata dopo essere stati nella mattinata a scuola.

Con il passare delle ore i responsabili della struttura di accoglienza protetta hanno informato come da protocollo l'autorità giudiziaria e le forze dell'ordine nella convinzione che si trattasse di un allontanamento volontario e studiato nei minimi particolari. Nel frattempo la notizia dell'allontanamento è arrivata ai familiari visto che carabinieri e polizia i primi tentativi di rintracciarli li hanno rivolti verso le abitazioni di famiglia.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X