AMMINISTRATIVE

Pd, Di Ventura vince le primarie a Canicattì

CANICATTI'. L'avvocato Ettore Di Ventura, ex consigliere comunale di Canicattì e provinciale di Agrigento, ha vinto le primarie del Partito democratico (per la candidatura a sindaco alle amministrative del 5 giugno) che si sono tenute ieri. Ha riportato 1.036 preferenze su 2.276 voti validi espressi, il 45,52%. Dietro Di Ventura sono arrivati Massimo Muratore (661 voti), Alberto Tedesco (507) e Antonio Maira.

Le coalizioni politiche organiche ed omologhe al governo regionale e nazionale a Canicattì, con sempre maggiore probabilità, non ci saranno alle prossime amministrative del 5 giugno. Non ci dovrebbero essere neanche gli schieramenti organici di opposizione a conferma che le elezioni amministrative, per quanto ci si sforzi di politicizzarle, sono una cosa a sé stante. A Canicattì, forse più che altrove, per la presenza di ruggini tra i leader locali di Ncd, Udc e Pd. In questo momento chi sembra del tutto libero da gabbie di schieramento e condizionamenti di sorta è l’uscente sindaco Vincenzo Corbo che ha confermato di stare dentro «Sicilia Futura» e di dover esprimere un proprio candidato sindaco per un’eventuale coalizione infarcita di liste civiche. E' arrivata anche l’ufficialità alla presenza dei leader di Sicilia Futura cioè Salvatore Cardinale, Salvatore Cascio e Michele Cimino.

Vacilla la ventilata candidatura a sindaco di Gaetano Rizzo, attuale numero due dell’esecutivo Corbo ma ci sarebbero altri «mal di pancia» tra le fila di quella che ottimisticamente è stata definita da qualcuno «corazzata Corbo». «Avverto il momento di particolare responsabilità politica -dice l’uscente Vincenzo Corbo, alla fine del suo secondo mandato consecutivo- e proprio per questo ogni scelta deve essere condivisa al massimo a vantaggio del futuro di questa città».

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE  

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X