AGRIGENTO

Valle dei Templi, boom di turisti nel 2016: nei primi tre mesi incremento del 35 per cento

di
Google la scorsa estate ha scelto lo scenario unico del tempio della Concordia ed ha affittato la Valle per il meeting con i big mondiali della finanza e dell’hi-tech

AGRIGENTO. Dal Tempio di Giunone a quello della Concordia, passeggiando - in un viaggio senza tempo - lungo la via Sacra. La Valle dei Templi di Agrigento incanta e richiama, nonostante la crisi che vive anche il turismo, sempre più visitatori.

Nei primi tre mesi di questo 2016 c’è, addirittura, stato un aumento del 35 per cento. «Siamo passati dai 50 mila visitatori, nello stesso periodo del 2015, a ben 68 mila di quest’anno - ha spiegato il direttore del Parco archeologico Giuseppe Parello - . L’incasso è stato di circa 366 mila euro. Credo proprio che stiamo incominciando ad incamerare i risultati delle iniziative promozionali che abbiamo fatto fino ad ora. La promozione comincia dunque a far cogliere i suoi frutti».

Google la scorsa estate ha scelto lo scenario unico del tempio della Concordia ed ha affittato la Valle per il meeting con i big mondiali della finanza e dell’hi-tech.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook