BASKET

La Fortitudo in forma affronta la capolista: giochi ancora aperti

di

AGRIGENTO. «Scafati? È una squadra di altissimo livello». Marco Evangelisti parla a un giorno dalla sfida tra la Fortitudo e Scafati. Il talento della Fortitudo è pronto a sfidare al PalaMoncada di Porto Empedocle il roster campano. «Se loro sono primi in classifica un motivo ci sarà – dice Evangelisti. Scafati è composta da dieci giocatori abbastanza forti e di altissimo livello. Loro hanno perso davvero pochissime partite. Noi siamo la Fortitudo, se dovessimo giocare con la stessa grinta che abbiamo messo in campo contro Casale, non dobbiamo avere paura. Noi? Dobbiamo pensare a noi, sappiamo che se vinciamo riapriamo la strada sia per un piazzamento migliore».

«Scafati, verrà qui sicuramente arrabbiata – spiega Marco Evangelisti – loro arrivano da due risultati negativi, quindi daranno davvero il tutto per tutto. Il campionato? Siamo tutti là, vittorie e sconfitte riaprono ogni domenica i giochi». Ogni sfida ha una storia a se, Fortitudo – Scafati davvero potrebbe aprire scenari più che importanti. «Dobbiamo scendere in campo affamati – spiega Evangelisti – loro sono secondo me la squadra più forte dei due gironi, questo dovrebbe bastare per far convincerci a dare tutto quello che abbiamo. Scafati non verrà qui a fare una passeggiata, ma garantisco che la Fortitudo non regalerà nulla».

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X