MICROCRIMINALITA'

Villette nel mirino dei ladri, è allarme furti ad Agrigento

di

AGRIGENTO. Non si fermano i furti in città. Un fenomeno che crea allarme sociale. In via Gustavo Chiesi, una delle strade sovrastanti a dove sorge il Palacongressi del Villaggio Mosè, è una continua razzia. Ancora una volta, i ladri sono tornati a "visitare" una villetta.

Ma l'emergenza furti in abitazione si è spostata anche nel quartiere satellite di Monserrato dove ad essere preso di mira, approfittando della momentanea assenza dei padroni di casa, è stato un appartamento. In entrambi i casi sembra probabile che la banda di malviventi abbia "studiato", quasi certamente con appostamenti, orari e frequenti spostamenti dei proprietari, scegliendo, poi, il momento ritenuto congeniale per agire.

Al Villaggio Mosè, in via Gustavo Chiesi, i ladri sono entrati in azione nella serata di giovedì. Hanno forzato una portafinestra della villetta ed una volta intrufolatisi all'interno hanno messo tutto a soqquadro, cercando soldi, oro e gioielli. Ad essere portati via sono stati tutti i preziosi della famiglia: oro soprattutto. A fare la scoperta, al momento del rientro a casa, sono stati i proprietari che immediatamente hanno lanciato l'Sos al 113. Sul posto si sono precipitati i poliziotti della sezione "Volanti" che, dopo aver effettuato il sopralluogo di rito e raccolto la denuncia a carico di ignoti, hanno avviato le indagini.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE  

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X