RITI

Settimana Santa, i riti entrano nel vivo ad Agrigento

di

AGRIGENTO. Durante la via Crucis di lunedì, l'arcivescovo di Agrigento, Francesco Montenegro, ha lanciato un accorato appello: «Riconosciamo Cristo crocifisso nel fratello bisognoso».

Oggi, i riti della settimana santa - organizzati dalla comunità ecclesiale - entrano nel vivo. Alle 10, nella chiesa di Santa Croce di Villaseta, si terrà la messa crismale presieduta dal cardinale Montenegro e alle 19, a Sant'Alfonso, la messa in coena domini presieduta sempre da don Franco e la reposizione nella chiesa di Santa Maria dei Greci. Alle 21, la visita dell'arcivescovo e dell'arciconfraternita Santissimo Crocifisso al santuario dell'Addolorata. Un'ora dopo, a Santa Maria dei Greci, l'adorazione del Santissimo sacramento.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook