COMUNE

Sciacca, troppe multe dei vigili: «insorgono» anche i consiglieri

di

SCIACCA. Usare più il fischietto e meno il verbale delle contravvenzioni. L'insolita richiesta è contenuta in una proposta di ordine del giorno che i consiglieri Salvatore Monteleone e Mario Turturici hanno presentato al consiglio comunale con richiesta di dibattito in aula. Per i due consiglieri sarebbe auspicabile, da parte della Polizia municipale, «un maggior uso del fischietto in presenza di una evidente situaizone di carenza di parcheggi, soprattutto nelle zone del centro storico della città».

E nella richiesta di inserimento all'ordine del giorno dei lavori chiedono all'assessore alla Polizia municipale anche di conoscere «a quanto ammontano gli introiti per le multe elevate nel corso di questi ultimi anni, quali siano le zone maggiormente interessate dal fenomeno e quali interventi sono stati realizzati con tali somme, tenuto conto che il 50 per cento di tali entrate deve essere destinato alla sicurezza e alla manutenzione stradale».

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook