POLIZIA

Tentata rapina a un’area di servizio a Canicattì, caccia a 2 malviventi

di

CANICATTI'. Nuovi episodi di criminalità negli ultimi giorni a Canicattì. Dopo l’incursione della settimana scorsa all’interno del palasport «Saetta – Livatino», altri due episodi si sono verificati tra sabato e domenica scorsi. A finire nel mirino dei malviventi sono stati un distributore di carburanti ed i locali dove ci sono gli uffici ed il deposito del cantiere e del servizio di igiene ambientale.

Nel primo caso la rapina tentata da due malviventi ai danni di un’area di servizio in via Giudice Antonino Saetta non è andata a buon fine. L’impianto era stato preso di mira già lo scorso 7 gennaio ed in quell’occasione la rapina aveva, invece, fruttato ai ladri un bottino di oltre settemila euro.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X