PARTITI

L’Udc vuole ripartire della provincia di Agrigento

di

AGRIGENTO. L’Udc agrigentino serra le proprie fila. In un noto albergo della città dei templi, ieri mattina, i vertici regionali del partito dello scudo crociato si sono dati appuntamento, per l’attesa assemblea provinciale. Sul tavolo, diversi temi. Primo fra tutti, l’organizzazione territoriale del partito.

Alla presenza degli onorevoli Margherita La Rocca Ruvolo, che è anche presidente regionale del partito, e Gaetano Cani, degli assessori regionali Gianluca Miccichè e Giovanni Pistorio, e del presidente nazionale, Gianpiero D’Alia, in tanti, hanno accolto l’appello del commissario provinciale Calogero Terranova. Diversi gli esponenti locali, tra loro anche molti amministratori e consiglieri comunali, provenienti da tutto il territorio provinciale.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X