AGRICOLTURA

Licata, produttori agricoli in corteo per denunciare la crisi del settore

di

LICATA. Oggi Licata diventa capitale siciliana dell'agricoltura. Alle 9.30, infatti, nel piazzale Enzo Baldoni si riuniranno i produttori agricoli dell'agrigentino e del nisseno, ma arrivi sono previsti anche dalle province di Catania e Palermo.

Insieme a loro manifesteranno per le vie del centro i sindaci dei rispettivi Comuni. L'iniziativa è stata organizzata, per richiamare l'attenzione sulla crisi gravissima che vive il comparto, proprio nel giorno in cui a Bruxelles il parlamento europeo incontra il ministro italiano per l'Agricoltura, Martina. Hanno già annunciato l'adesione al corteo gli studenti delle scuole superiori cittadine e quelli dei centri vicini, mentre non saranno pochi i commercianti e gli artigiani che stamani chiuderanno i negozi per esprimere solidarietà ai produttori.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook