SANITA'

Asp di Agrigento, al via le nuove assunzioni

di

AGRIGENTO. Il potenziamento degli organici è previsto su quattro livelli. La priorità verrà data ai vincitori di concorso che già si trovano in graduatoria. A seguire è prevista la stabilizzazione dei precari e, sullo stesso piano, la mobilità. Per il resto si procederà con la pubblicazione dei bandi. Sono le linee dettate dai decreti dell’assessore regionale alla Sanità, Baldo Gucciardi, che approvano le piante organiche di 10 su 17 aziende sanitarie e ospedaliere della Sicilia e tra queste l’Asp di Agrigento guidata da Salvatore Lucio Ficarra.  Per quanto riguarda i numeri i posti della dirigenza passeranno da 1.056 a 1.192 e quelli del comparto da 2.496 a 2.744.

Si tratta in gran parte di personale destinato alle strutture ospedaliere della provincia che sono quelle di Agrigento, Licata, Canicatti, Sciacca e Ribera. Saranno 2.229 le unità delle strutture ospedaliere e 1.707 quelle impegnate sul territorio. I posti di direttore medico passeranno da 64 a 81, 61 dei quali in ospedale e 20 sul territorio. Da 812 a 920, invece, quelli di dirigente medico: 547 in ospedale e 273 sul territorio.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG: , ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X