INCENDIO

Lavori al depuratore di Lampedusa: sollevatore in fiamme

di

LAMPEDUSA. Brucia il sollevatore telescopico di una impresa, di Catania, che si stava occupando dei lavori di manutenzione al depuratore della più grande delle isole Pelagie. E' accaduto nella notte fra venerdì e sabato in contrada Cavallo Bianco.

Le fiamme, che hanno devastato la cabina del sollevatore telescopico e varie strumentazioni, sono state spente dai vigili del fuoco del distaccamento isolano. In contrada Cavallo Bianco si sono precipitati anche i carabinieri della locale stazione. Sul posto, stando a quanto è stato ricostruito ieri dai militari dell'Arma, non sarebbero state trovate tracce di liquido infiammabile, né taniche sospette. Elementi indispensabili per parlare, e fin da subito, di un incendio dalla matrice dolosa.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook