LEGA PRO

Akragas, al «Menti» l’occasione di Mauri

di
Rigoli intenzionato a lanciare l’argentino sul terreno della Juve Stabia

AGRIGENTO. Ballottaggio fra Mauri e Candiano per sostituire Nicolay Dyulgerov, con la sensazione che il favorito sia l'argentino di proprietà del Milan. L'allenatore dell'Akragas, Pino Rigoli, ci penserà ancora qualche ora. Nel frattempo la squadra è partita ieri pomeriggio per la prima tappa della trasferta in casa della Juve Stabia.

Buone notizie anche per i tifosi che potranno seguire la gara allo stadio, contrariamente a quanto comunicato nei giorni scorsi. La società campana ha provveduto ad eseguire dei lavori che hanno reso agibile il settore ospiti del «Menti» di Castellammare di Stabia. La chiusura si era resa necessaria perché il maltempo dei giorni scorsi aveva provocato dei danni.

La comunicazione è stata anche trasmessa alla Questura di Agrigento che ha dato l'autorizzazione a riattivare la prevendita in città. I biglietti possono essere acquistati fino alle 19 di oggi. Intanto, la squadra, dopo la seduta di allenamento di ieri pomeriggio, si è trasferita in pullman a Palermo da dove questa mattina prenderà l'aereo alla volta di Napoli e nel pomeriggio disputerà la seduta di rifinitura in un campo privato affittato dalla società.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook