LEGA PRO

Akragas, Alessi: "La salvezza è un traguardo lontano"

di

AGRIGENTO. «C’è poco da dire, in questo momento mi sento solo di ringraziare i ragazzi per quello che stanno facendo e per le emozioni che ci stanno regalando». Il presidente del consiglio di amministrazione dell’Akragas, Silvio Alessi, all’indomani della vittoria in casa della Fidelis Andria, ringrazia i giocatori e l’allenatore Pino Rigoli.

Il ribaltone tecnico di un mese e mezzo fa, con il ritorno in panchina dell’allenatore catanese che ha preso il posto di Nicola Legrottaglie e l’innesto di due nuove figure nell’area dirigenziale (Salvatore Catania e Dario Scozzari), sta portando risultati al di là di ogni aspettativa. «Pensavamo – aggiunge Alessi – di potere raddrizzare una situazione difficile ma nessuno credo che avrebbe immaginato cinque vittorie consecutive. Probabilmente nemmeno il più ottimista avrebbe potuto sperare in una sterzata così decisa». Con quella conquistata ad Andria (due a uno con reti di Di Grazia e Di Piazza) l’Akragas si tira fuori dalla zona play out.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X