KERMESSE

Sagra del mandorlo in fiore, sfilata dei gruppi folk

di

AGRIGENTO. Un’altra giornata di Sagra del Mandorlo in fiore è andata via. Una Sagra che scandisce i fine settimana in città con iniziative culturali e di folklore che andranno avanti per tutto febbraio e fino al 13 di marzo, nel rispetto della tradizione, ma anche caratterizzata dalla voglia di stupire, rinnovare.

Si è cominciato sabato mattina con l'Opera dei pupi, la manifestazione curata dai maestri Napoli di Catania ha di fatto segnato l'apertura del PalaMandorlo, che avrà una capienza massima di cinquecento posti. In serata sfilate per il centro di Agrigento di gruppi folk locali, sbandieratori e bande. Inaugurate vetrine a «tema» e «mostre fotografiche». Nella mattinata di sabato l'evento più importante: «Il barocco Romano incontra il Barocco siciliano».

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X