SCUOLA

Ribera, «L’istituto Toscanini senza soldi»

di

RIBERA. Può resistere ancora un paio di settimane l'istituto musicale Toscanini di Ribera senza risorse da parte della Regione e in attesa del contributo statale e poi sarà la paralisi dell'attività della struttura con ben 200 studenti. Un nuovo appello è stato lanciato sull'asse Agrigento-Palermo, con i concerti dei sei conservatori siciliani, prima al Pirandello della città dei templi e poi nel capoluogo isolano.

Con le risorse al momento disponibili la scuola può pagare ai docenti lo stipendio di febbraio, ma non può attivare 600 ore di lezione ancora necessarie per consentire, a giugno, agli studenti, di sostenere gli esami. Insomma, ormai l'allarme rosso è scattato e le necessità sono chiare anche sul piano dei numeri: servono un milione e 700 mila euro all'anno. Con grandi economie si può ridurre il badget a 750 mila euro, ma non si può andare sotto questa soglia, secondo quanto rileva il direttore, Mariangela Longo.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook