FERROVIE

Treno fuori dai binari, ripristinata la linea Palermo-Agrigento

di

AGRIGENTO. Il giorno dopo la paura per i pendolari della Palermo-Agrigento è stato, per certi versi, ancora peggiore. Venerdì pomeriggio un treno era andato “fuori dai binari”, all’altezza di Roccapalumba, e nessuno si era, per fortuna, fatto male. Ieri i viaggiatori di quella linea hanno fatto le spese di quell’incidente a distanza di molte ore. Come? Linea interrotta, bus sostitutivi fermi, corse soppresse, ritardi infiniti e cosi via. Un sabato di ordinaria follia dunque, sulla linea ferroviaria Palermo-Agrigento. La linea è stata, però, ripristinata alle 17.40.

Venerdì pomeriggio il treno 3934 delle ore 14.43, giunto tra Roccapalumba-Alia e Lercara Bassa al km 72 + 800 è uscito fuori dai binari. Non si è trattato di deragliamento, perchè la vettura non è completamente uscita dall'asse ferroviario, ma tecnicamente di "sviamento".Per. La vettura era composta da due Minuetti. I pendolari, infatti, erano stati fatti tutti salire sul convoglio rimasto tra i binari e con esso hanno raggiunto la stazione di Roccapalumba, dove poi sono stati portati nelle loro destinazioni da un servizio di bus sostituito.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook