CARABINIERI

Raffadali, sradicata la cassaforte di una villa

di

RAFFADALI. Maxi colpo ai danni di un autotrasportatore quarantenne di Raffadali. Qualcuno, approfittando della momentanea assenza della famiglia, è riuscito ad intrufolarsi nella villetta dell’uomo ed ha portato via, letteralmente sradicandola dalle parete in cui era incassata, la cassaforte.

All’interno, secondo la ricostruzione degli inquirenti, c’era tutto l’oro di famiglia dell’autista, per un valore che sfiora i cinquantamila euro, ma anche una pistola Beretta calibro 9x21 e ben 90 cartucce che l’uomo deteneva legalmente.

Ad indagare sull’accaduto sono i carabinieri della stazione di Raffadali. È a questi ultimi che si è presentato l’autotrasportatore di 40 anni, il quale ha denunciato il furto subito. I militari hanno eseguito un sopralluogo nella villetta del camionista rilevando che, in effetti, qualcuno era riuscito a staccare la cassaforte dalla parete ed a portarla via.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X