COMUNE

Ribera, case popolari pronte tra 15 mesi

di

RIBERA. Tre mesi per il completamento della gara d’appalto da parte dell’Urega e poi un anno per la realizzazione dei lavori.

Sono i tempi dei quali ha parlato il sindaco di Ribera, Carmelo Pace, dopo che una delegazione del Comune crispino, che lui stesso ha guidato, si è incontrata con i componenti della commissione che sta espletando la gara per gli interventi di demolizione e ricostruzione di 10 palazzine, per complessivi 60 alloggi popolari, in largo Martiri di via Fani.

Assieme a Pace c’erano il presidente del consiglio comunale, Giuseppe Tortorici, i capigruppo Francesco Montalbano e Paolo Caternicchia. Il sindaco ha già inviato una lettera al presidente della Regione Siciliana, all'assessore e al direttore generale dell'assessorato regionale ai Lavori pubblici oltre che al presidente dell’Urega ed al Prefetto «per chiedere di sollecitare, ognuno per la propria competenza, gli organi preposti affinchè si possa accelerare la procedura che porti all'ottenimento della completa definizione della problematica».

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook