CARABINIERI

Ravanusa, tentato furto in banca: ladri messi in fuga

di

RAVANUSA. A Ravanusa i carabinieri hanno sventato un furto in banca. Intorno alla mezzanotte di Martedì Grasso, mentre erano in corso le sfilate di Carnevale, hanno messo in fuga i ladri che stavano provando a penetrare, da una porta sul retro, nell’agenzia dell’Unicredit di corso della Repubblica.

I ladri, quando hanno visto che stavano arrivando i carabinieri, sono scappati a piedi, abbandonando sul posto tutti gli attrezzi utilizzati nel tentativo di scardinare la porta posteriore dell’istituto di credito. I militari della stazione cittadina, che operano con il coordinamento del capitano Marco Currao che guida la compagnia di Licata dell’Arma, hanno avviato le indagini nel tentativo di identificare gli autori del tentato colpo in banca.

A far scattare l’allarme, secondo quanto reso noto dai carabinieri, sono stati alcuni giovani che stavano raggiungendo il centro storico per partecipare alle sfilate dei carri allegorici di Carnevale. Per Martedì Grasso, infatti, alcune migliaia di giovani hanno partecipato alla manifestazione in maschera di Ravanusa. I ragazzi hanno notato delle persone che armeggiavano intorno alla porta posteriore dell’Unicredit di corso della Repubblica ed hanno avvertito i carabinieri.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X