SAN GIOVANNI DI DIO

Sagra del Mandorlo in fiore, spettacolo in Pediatria

AGRIGENTO. I bambini del gruppo folk «Eralash» di Cheliabinsk in Russia, in mattinata, faranno visita ai piccoli pazienti ricoverati al reparto di Pediatria dell'ospedale «San Giovanni di Dio» di Agrigento. «Grazie ai Bambini del mondo - ha detto il primario Giuseppe Gramaglia - anche in ospedale arriva la Sagra del mandorlo in fiore, portando allegria ed amore».

Il festival internazionale «I bambini del mondo» è organizzato dall'Aifa, guidata da Luca Criscenzo e da Giovanni Di Maida. «I bambini del mondo sono pronti a dar vita al festival - ha detto Giovanni Di Maida - e nell'aprire la sagra coniugheranno il folklore con la promozione umana e sociale e la difesa dei diritti dei minori». Sono 7 i gruppi internazionali partecipanti
che arrivano da Albania, Bulgaria, Korea, Polonia, Russia ed Italia. Domani, alle 9,30 e alle 11, in piazza Vittorio Emanuele, al pala Mandorlo, le prime esibizioni dedicate alle scolaresche. Nel pomeriggio, i gruppi - nominati dall'Unicef ambasciatori di pace nel mondo - saranno ricevuti al Collegio dei Filippini dal sindaco di Agrigento Lillo Firetto. Le esibizioni andranno avanti fino a domenica, giornata finale del festival, quando si terrà la sfilata conclusiva.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook