IL LUTTO

Sedicenne morto in un incidente a Sciacca, Carnevale senza musica

di

SCIACCA. Il Carnevale spegne la musica, oggi, in segno di lutto per la morte di Sebastian Soldano, il sedicenne che ha perso la vita, giovedì sera, nel tragico scontro tra uno scooter e un camion. I funerali del giovane si svolgeranno oggi, alle 15,30, nella Basilica della Madonna del Soccorso.

Si era valutata anche l’ipotesi di bloccare la festa, ma alla fine è prevalsa la decisione di silenziare tutto il pomeriggio della prima giornata, contenere lo spettacolo di questa sera sul palco, ma di non penalizzare tutte le attività economiche che hanno investito sulla festa e la gente che ha prenotato, durante il fine settimana, la permanenza a Sciacca.

Le autorità cittadine hanno espresso, anche ieri mattina, durante una riunione con gli operatori del carnevale, «dolore e vicinanza alla famiglia per la tragedia». La decisione di non bloccare la festa è stata definita, in un comunicato stampa, «difficile, sofferta, delicata, presa nel rispetto di tutti, su una manifestazione pubblica che da mesi coinvolge tanti operatori, tanti giovani. Anche la giovane vittima quasi quotidianamente era nel magazzino dove si è modellato il carro simbolo del Peppe Nappa. Un profondo sentimento di tristezza che ha pervaso tutti e in un momento molto particolare per la città».

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook