IL DATO

Gli anziani nell'Agrigentino vogliono ricominciare dall'estero

di

AGRIGENTO. C’è anche Agrigento tra le prime 20 province italiane per trasferimenti di residenza all'estero degli over 65. E' quanto emerge dalle nuove elaborazioni dell'Ufficio Studi della Camera di commercio di Monza e Brianza su dati Istat e Registro Imprese.

Sono complessivamente 5mila gli ultrasessantacinquenni italiani che nel 2014 hanno trasferito la propria residenza fuori dall'Italia. In pratica 3,7 ogni 10mila residenti. Al contempo, però, ci sono 7mila loro coetanei che nel 2014 hanno scelto di restare in Italia e aprire un'impresa, rappresentando il 3,9% del totale delle nuove imprese individuali iscritte al Registro Imprese.

In numeri assoluti, Roma, Milano e Napoli sono i capoluoghi dove si sono registrati più trasferimenti all'estero di italiani che hanno superato il sessantacinquesimo anno di età. L'indice è invece più alto a Imperia, Agrigento e Vibo Valentia, dove sono più di 10 ogni 10mila residenti gli over 65 che hanno preso residenza fuori dai confini nazionali.

I dieci Paesi più gettonati dei pensionati emigrati all'estero - secondo quanto emerge dal report diffuso ieri - sono Germania, Svizzera, Argentina, Francia, Stati Uniti d'America, Spagna, Venezuela, Brasile, Inghilterra e Canada.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook