LEGA PRO

Akragas, tra partenze e arrivi la squadra ora è al completo

di

AGRIGENTO. Mercato chiuso tranne improbabili movimenti in entrata fra gli svincolati. Il direttore sportivo dell’Akragas, Salvatore Catania, alla vigilia della consegna della lista dei ventiquattro giocatori che concluderanno la stagione, chiude la porta ad altre operazioni di mercato. «Abbiamo svincolato tre giocatori (anche se tecnicamente Lovric era in prestito e ha rescisso il contratto con il Catania) e ingaggiato altri cinque atleti. Per concludere altre operazioni in entrata sarebbe necessario prima fare dei movimenti in uscita. A questo punto credo che non ci siano i margini e in ogni caso riteniamo che la squadra è adeguatamente attrezzata per raggiungere l’obiettivo della salvezza. Nelle prossime ore, comunque, insieme all’allenatore Pino Rigoli, al coordinatore dell’area tecnica Dario Scozzari e alla società valuteremo, in caso di movimenti in uscita, se ci sono giocatori fra gli svincolati che possono fare al caso dell’Akragas».

Il rimpasto invernale dovrebbe fermarsi alle cessioni di Savanarola, Sabatino e – ultimo in ordine di tempo – Lovric e agli ingaggi di Grea, Muscat, Dyulgerov, Candiano e De Rossi. Subito dopo l’ingaggio del terzino romano, rientrato dopo sei mesi al Catania in cui è stato molto poco utilizzato, il presidente del consiglio di amministrazione Silvio Alessi aveva ipotizzato «almeno altri due colpi» da concludere entro lunedì, giorno indicato per la chiusura dei trasferimenti fra squadre professioniste.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X