IN CONTRADA PIOPPO

Favara, perde il controllo della motozappa: muore un anziano

FAVARA. Un pensionato di 74 anni, Giuseppe Vetro, è morto dopo che la motozappa che stava utilizzando gli ha tranciato le gambe. L'anziano, ieri pomeriggio, si era recato in contrada Pioppo a Favara (Ag) per arare il suo terreno. A quanto pare avrebbe avuto difficoltà a mettere in moto la motozappa e quando si è accesa non è riuscita a dominarla. Inutile l'intervento dei vicini di campagna che hanno subito chiamato il 118. Quando l'ambulanza è arrivata sanitari non hanno potuto far altro che accertarne il decesso.

L'uomo si sarebbe  diretto in un magazzino agricolo dove all'interno era custodita la motozappa. Ha cominciato ad armeggiare, molto probabilmente per metterla in moto, ma per un tragico destino non è stato più in grado di dominarla. Le lame si sono impigliate nei suoi pantaloni finendo per maciullargli le gambe.

La dinamica dell'incidente è attualmente al vaglio dei carabinieri ma sembra che a prestare i primi soccorsi siano stati gli stessi confinanti, aiuti che si sono rivelati però inutili vista la gravità delle lesioni. Gli inquirenti hanno accertato che la motozappa era abbastanza datata e, pertanto, priva dei moderni sistemi di sicurezza. L'uomo, sposato e con figli, abitava in via San Bartolomeo, in una strada del popoloso quartiere di via Agrigento.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X