AGRICOLTURA

Ribera, si aprono spazi nuovi per le arance

di

RIBERA. La possibilità di nuovi sbocchi commerciali. E' quel che si prospetta a Ribera dopo il "lancio" che dal piccolo schermo tv è stato fatto delle "bionde" arance protagoniste della puntata di ieri trasmessa su Rai Uno di "Linea Verde". Per un bel po' di tempo è stata proposta un'immagine positiva della "città delle arance", con le sue bellezze naturali (la valle del Verdura, la Gola del Lupo, il Castello Poggiodiana) e i suoi prodotti più caratteristici, soprattutto l'arancia con l'ombelico.

Il "lancio" arriva tra l'altro in un momento favorevole per la commercializzazione del tipico prodotto tibrerse, che si fregia anche della "Dop". Che si sia in presenza di un'annata positiva lo dicono i dati del consorzio di tutela "Riberella", guidato dal presidente Giuseppe Pasciuta e che parlano di un aumento delle vendite che si è attestato intorno al 10% per la "Navelina" e che si prevede della stessa entità per le altre varietà.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X