SCUOLA

Niente refezione a Favara, opposizione all'attacco

di

FAVARA. Bambini delle materne senza pasto ieri essendo finiti i soldi dell'appalto che ha finora permesso il mantenimento del servizio. Un'interruzione inaspettata sia per i genitori che per le insegnanti con immediate prese di posizione degli attori della politica locale.

Il consigliere comunale Giacomo Distefano ha presentato un'interrogazione chiedendo di conoscere le motivazioni della sospensione della mensa e perché non si sia data comunicazione in tempo utile alle scuole. Vuole sapere, inoltre, per quanto tempo i bambini saranno privati del servizio. Più duri i consiglieri comunali Antonio Palumbo e Gaetano Airò che sono arrivati a chiedere le dimissioni dell'assessore alla pubblica istruzione Sara Chianetta.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook