OPERE PUBBLICHE

Racalmuto, fondi Anas per lo stadio

di

RACALMUTO. Lo stadio «Giuseppe La Mantia» rinascerà. Grazie ai fondi di compensazione Anas - 80 mila euro, per questo intervento - si potrà realizzare l'impermeabilizzazione del tetto di copertura degli spogliatoi, si potranno creare i bagni in corrispondenza della tribuna, una recinzione divisoria fra ospiti e locali all'interno della tribuna e si potrà installare un impianto solare-termico per consentire un maggiore risparmio energetico.

L'unica, vera, struttura sportiva di Racalmuto, ad interventi conclusi, sarà dunque al passo con i tempi e pronta, visto che soddisferà i criteri imposti dal Coni, ad ospitare non soltanto i classici incontri di calcio di Eccellenza. Ad aggiudicare definitivamente i lavori di manutenzione straordinaria ed adeguamento dello stadio comunale è stato, nei giorni scorsi, il Comune. L'impresa che si è aggiudicata gli interventi è quella di Stefano Tirone di Racalmuto che aveva offerto, durante le operazioni di cottimo fiduciario, un ribasso del 24,7532 per cento.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook