VIA DEMETRA

Agrigento, tre auto distrutte dalle fiamme

di

AGRIGENTO. Notte di fuoco e terrore in via Demetra, la strada parallela alla più nota via Crispi.  Tre autovetture sono state completamente inghiottite da un incendio, una quarta utilitaria è rimasta invece danneggiata nella parte posteriore. Accanto alle quattro macchine non sono state trovate tracce di liquido infiammabile, né taniche sospette. Le cause del maxi falò, che ha creato danni ingenti agli agrigentini, sono, pertanto, tutte ancora da accertare e ricostruire. Delle indagini si stanno già occupando i carabinieri.

Era l'1,17, della notte fra martedì ed ieri, quando alla centrale operativa dei vigili del fuoco di Agrigento arrivava la chiamata. A lanciare l'Sos è stata una pattuglia della polizia di Stato. In via Demetra accorrevano i pompieri e i carabinieri del nucleo operativo e radiomobile. Momenti di terrore per quanti vivono in via Demetra. Il rogo si allargava, infatti, rapidamente, anche alle altre autovetture posteggiate.

I pompieri, idranti alla mano, hanno cercato di salvare il salvabile. Alla fine, però, per una Lancia Y, per una Fiat Punto e per una Peugeot 206 non c'è stato nulla da fare. Le fiamme le hanno divorate. Parzialmente danneggiata, invece, e nella parte posteriore, una Volkswagen Polo. I vigili del fuoco sono rimasti al lavoro fino alle 2,25 circa. Avuta la meglio sull'incendio, i pompieri assieme ai carabinieri del nucleo operativo e radiomobile hanno avviato gli accertamenti per stabilire la matrice dell'accaduto. Non risultava essere ancora chiaro, ieri mattina, da quale delle tre utilitarie il rogo fosse divampato.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook