SANITA'

Raccolta firme per riaprire punto nascite a Lipari

LIPARI. Raccolta di firme a Lipari per far riaprire il punto nascite. L'obbiettivo è quello di raccogliere consensi dei cittadini eoliani, attraverso la sottoscrizione di un documento indirizzato al ministro della salute e all'assessore regionale alla sanità, chiedendo la sospensione della chiusura del punto nascita dell'ospedale.

Intanto, Manifestazione dei sindaci delle Madonie ieri contro la chiusura del punto nascite dell'ospedale di Petralia Sottana, chiuso dal 1 gennaio. Il corteo di auto è partito da Petralia Sottana, diretto a Palermo. La mobilitazione è stata organizzata dai sindaci dei nove comuni del comprensorio (Petralia Sottana, Alimena, Blufi, Bompietro, Castellana Sicula, Gangi, Geraci Siculo, Petralia Soprana, Polizzi Generosa) che da giorni occupano i municipi, per chiedere la riapertura del reparto e consentire alle mamme di partorire nel nosocomio madonita. Il corteo è diretto alla sede della Prefettura, dove i sindaci incontreranno il neo prefetto Antonella De Miro per chiedere l'apertura di un tavolo nazionale con i rappresentanti del ministero per la Salute, l'assessorato regionale alla Salute e l'Asp di Palermo e riaprire il punto nascite.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X