LEGA PRO

L'Akragas piazza il quarto colpo: arriva Grea

di

AGRIGENTO. Dopo Candiano, Muscat e Dyulgerov (anche se quest’ultimo ingaggio deve essere ancora definito nei dettagli) l’Akragas piazza il quarto colpo di mercato. Dal Foggia arriva il difensore Alessio Grea. Venticinque anni, nativo di Genova, ha indossato anche le maglie di Ravenna, Sud Tirol e Gubbio. Il terzino destro è il sostituto di Andrea Scrugli che starà fuori fino al termine della stagione dopo l’intervento al legamento crociato del ginocchio. Grea, Candiano e Muscat sono saliti sul pullman che ieri pomeriggio ha portato la squadra a Benevento dove domani pomeriggio chiuderà il girone di andata.

«Ma nessuno dei tre – ha detto l’allenatore Nicola Legrottaglie – quasi sicuramente sarà disponibile per motivi burocratici. Il loro tesseramento sarà formalizzato probabilmente da lunedì». Non è partito con la squadra, invece, il centrocampista bulgaro ventisettenne Nikolay Dyulgerov che tornerà in città la prossima settimana. Il suo curriculum è molto importante (ha indossato maglie prestigiose come quelle di Slavia Sofia, Ludogorets Razgrad, Cska Sofia e Lokomotiv Plovdiv collezionando oltre cento presenze nella serie A bulgara) ma Legrottaglie ha voluto vederlo all’opera nei giorni scorsi per constatare le sue condizioni fisiche. L’amministratore delegato Peppino Tirri smentisce le indiscrezioni sul fatto che la trattativa sarebbe saltata, alimentate forse dalla mancata partenza per la Campania insieme alla squadra.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X