INCOMPIUTE

Ribera, casa anziani e teatro restano un sogno

di

RIBERA. Restano ancora un "sogno" nella "città delle arance" la Casa degli anziani di contrada Piana Spito e il nuovo teatro della Circonvallazione, le due principali "incompiute" del territorio riberese. Malgrado gli sforzi compiuti dalle amministrazioni comunali che si sono succedute nell’ultimo trentennio, per la impossibilità finora di ottenere i finanziamenti necessari, le due opere segnano ancora il passo. Nel primo caso si è in presenza di un immobile che avrebbe potuto ospitare un centinaio di anziani, non solo di Ribera, visto che l'opera pur sorgendo sul territorio comunale riberese a seguito della donazione del terreno fatta negli anni '80 dall'allora arciprete monsignor Vincenzo Birritteri, è stata innalzata dalla Provincia regionale di Agrigento.

Solo che cammin facendo, tra un contenzioso giudiziario aperetosi tra l’ente provincia e la ditta costruttrice, tra mancanza di un adeguato e continuativo servizio di custodia, tra le difficoltà di reperire i fondi per riparare i danni provocati da incursioni vandaliche e non (i ladri nottetempo hanno portato via perfino grandissima parte della ringhiera metallica che circonda l'immobile), la Casa anziani è stata messa fuori uso e adesso occorrono almeno un paio di milioni di euro per tentare di riportarla alle origini.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook