LA TRAGEDIA

Naro, palmese muore schiacciato dal trattore

di
L’uomo è stato soccorso da un passante che percorreva la stessa arteria di campagna, ma ormai non c’era più nulla da fare

NARO. È morto sul colpo, alla vigilia di Natale, schiacciato dal trattore che stava guidando, il palmese Domenico Allegro, bracciante agricolo di 53 anni. L’uomo, secondo la ricostruzione dei carabinieri della stazione di Naro e del nucleo operativo radiomobile della compagnia di Licata, era alla guida del suo trattore e stava percorrendo una strada battuta nelle campagne tra Naro e Camastra. Attaccato al trattore c’era un carrello con un contenitore di acqua, vuoto.

Secondo i carabinieri poco prima dell’incidente il palmese aveva trasportato dell’acqua in campagna, poi si era rimesso sulla strada per tornare a casa. I familiari lo attendevano per la cena di Natale ma, purtroppo, il bracciante agricolo non è mai arrivato.
Secondo la ricostruzione degli investigatori l’incidente si è verificato intorno alle 18 del 24 dicembre. I carabinieri sono al lavoro per ricostruire con esattezza la dinamica dell’incidente, ma hanno pochi dubbi sul fatto che il trattore, forse a causa di un avvallamento nella strada battuta che stava percorrendo, all’improvviso si è ribaltato.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook