CAPODANNO

Turismo, a Sciacca si prevede una stagione da record

di

SCIACCA. Novecento turisti, metà italiani e metà francesi, trascorreranno le feste di fine anno a Sciaccamare. E il complesso alberghiero di contrada Sovareto per accoglierli ha aperto tre delle sue quattro strutture. Per il Capodanno 2015 era stato aperto un solo albergo, mentre quest'anno, con prenotazioni aumentate, saranno attive, dal 26 dicembre al 5 gennaio, ben tre strutture.

Saranno aperti il Lipari, il Cala Regina e il Torre del Barone. E non manca una curiosità: il Torre del Barone ospiterà 250 vegetariani che saranno a Sciacca in meditazione. Si tratta di italiani, americani e portoghesi. Le maggiori novità per il complesso che catalizza metà dell'intero movimento turistico che si registra, ogni anno, a Sciacca, sono attese per il 2016. «Speriamo - dice il direttore, Calogero Napoli - di migliorare le 280 mila presenze dello scorso anno e di toccare quota 300 mila. In un momento come quello attuale - aggiunge Napoli - in cui la crisi del settore non è ancora del tutto passata riuscire a parlare di risultati di questo tipo è senz'altro un successo. Il nostro gruppo è pronto per raggiungerli». A seguito della chiusura delle terme Sciaccamare, che ha reparti di cure termali, compresa la fangoterapia, nei propri alberi, ha visto crescere queste richieste.

«Da saccense - dice Napoli - dispiace vedere le terme chiuse. Noi abbiamo preparato dei pacchetti speciali proprio comprendendo le cure termali che vengono effettuate in convenzione con il servizio sanitario nazionale. E le richieste sono aumentate. C'è gente che vorrebbe venire solo per le cure, ma questo non è possibile e questa possibilità è riservata soltanto a chi soggiorna nei nostri alberghi». Intanto, il Comune ha fatto entrare in funzione il totem multimediale, con schermo interattivo al servizio del turista. Il pannello info-telematico è collocato in piazza Scandaliato, di fronte all'ufficio Turistico Comunale. Il nuovo servizio è stato finanziato con fondi europei nell'ambito del progetto denominato «Realizzazione segnaletica stradale e pannelli informatici per migliorare la fruizione da parte dei visitatori». «La città di Sciacca - dice l'assessore al Turismo, Salvatore Monte - si è dotata di un moderno strumento per rispondere con più efficacia alle esigenze e alle curiosità dei visitatori. Tramite uno schermo interattivo, infatti, il turista ha accesso a informazioni sulla città, sulle strutture ricettive e di ristorazione, sugli orari del servizio di trasporto, sulle iniziative in programma. Con il pannello info-telematico, è stato attivato anche il servizio wi-fi gratuito che torna dopo tanto tempo».

E per i turisti che trascorrono questi giorni in città anche la possibilità ammirare belle foto di Sciacca. Il gabbiotto di piazza Belvedere, a Porta Palermo, ospita la terza edizione di «Sciacca in vetrina», iniziativa voluta dal Club Fotografico Amatoriale L'AltraSciacca Foto in collaborazione con l'assessorato alla Cultura del Comune e che nelle precedente edizioni si è svolta nella vetrina dell'ufficio Turistico. Saranno esposti a poco a poco i pannelli delle ultime due edizioni di "Sciacca Vista Da Noi". Le foto sono arricchite da materiale informativo sulla città e sulla mostra della quale è stato già pubblicato il bando 2016. La promozione della città attraverso la fotografia è l'obiettivo dell'iniziativa a cui si aggiunge la volontà di dare vita e funzionalità ad una struttura mai utilizzata. «Finalmente - dice l'assessore al Turismo, Salvatore Monte - grazie alla buona volontà dei ragazzi del club fotografico amatoriale de L'AltraSciacca Foto e soprattutto del volenteroso Stefano Siracusa siamo riusciti a rendere attivo quello che per molti anni è sempre stato un mausoleo».

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X