TEATRO PIRANDELLO

Un gran galà lirico saluterà l'inizio del nuovo anno ad Agrigento

di

AGRIGENTO. Cresce l'attesa per il gran galà lirico che «saluterà» al teatro Pirandello di Agrigento il nuovo anno. Domenica 3 gennaio, alle ore 18, i protagonisti saranno i soprani Makie Nomoto e Federica Faldetta, insieme al basso baritono grottese Salvatore Salvaggio, attualmente impegnato con successo nel ruolo di don Abbondio nei Promessi Sposi di Michele Guardì e Pippo Flora. Il programma musicale abbraccerà le arie d'opera più conosciute: da Rossini a Puccini non tralasciando le tradizionali composizioni tipiche del capodanno. Ad accompagnare gli artisti ci sarà il pianista Salvatore Scinaldi.

La manifestazione è ad ingresso libero e fa parte integrante del programma delle festività natalizie patrocinate dal Comune di Agrigento. Il baritono di Grotte, Salvatore Salvaggio, in particolar modo, è diventato noto ai più dopo aver indossato, già nel 2012, sempre i panni di don Abbondio ed aver partecipato ad una lunga tournée nei più importanti teatri italiani, incassando applausi ed ovazioni a mai finire.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook