NELLA VALLE

Panoramica dei Templi chiusa per massi: «Riaprirà entro Natale»

di
Decisivo per stabilire quel che è necessario fare per mettere in sicurezza il costone e scongiurare nuovi cedimenti di massi di tufo

AGRIGENTO. Riaprirà entro Natale la via Panoramica dei Templi. Oggi, il sopralluogo decisivo. Decisivo per stabilire quel che è necessario fare per mettere in sicurezza il costone e scongiurare nuovi cedimenti di massi di tufo.

«Per prima cosa verrà stabilita la metodica più idonea - ha spiegato il direttore del Parco archeologico Giuseppe Parello - . Sarà necessario capire se è opportuno procedere alla chiodatura oppure al disgancio di qualche altro masso. E abbiamo comunque le possibilità di farlo». Sabato mattina, un grosso masso di tufo si è staccato dal costone che sovrasta la via Panoramica dei Templi. Il masso è ruzzolato verso valle, fermandosi però prima di finire sulla provinciale numero 4. Strada provinciale che comunque, in via precauzionale, è stata sbarrata ed interdetta alla circolazione stradale.

«Si tratta di un fenomeno localizzato - aveva spiegato, nelle ore immediatamente successive al cedimento, il direttore del Parco archeologico - . E si tratta di un distacco che non ha nessuna vicinanza con il patrimonio archeologico, né con le aree di visita che sono, naturalmente, aperte e pronte ad ospitare i visitatori».

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook